Ti è mai capitato di sentire all’improvviso un profumo di biscotti appena sfornati che “magicamente” ti ha fatto rivivere con la memoria un ricordo d’infanzia? Questa magia ha una spiegazione scientifica: quando inaliamo una fragranza, essa entra nel fascio di nervi all’interno del naso che prende il nome di sistema olfattivo. Tale sistema è profondamente connesso al sistema limbico, la parte del cervello e della psiche che governa la nostra memoria e le nostre emozioni. Ecco perché un odore forte può non solo evocare dei ricordi, ma anche le emozioni legate a essi. Quest’informazione è molto importante perché possiamo usarla a nostro vantaggio anche nel campo della seduzione: un profumo sofisticato e invitante può giocare un ruolo centrale in una campagna di seduzione. Quando siamo attirati dal profumo, siamo attirati dalla persona. Se la sensazione che si prova è molto forte, possiamo addirittura decidere di sospendere il pensiero razionale e farci guidare dalle emozioni.

Bisogna stare, però molto attenti quando si tratta di fragranze seduttive: il nostro intento è quello di avvicinare la persona che ci interessa, non certo di respingerla. È essenziale, quindi, che il profumo che scegliamo sia discreto. I profumi troppo invadenti possono essere molto irritanti. Una seduttrice profuma il suo corpo attraverso un vero e proprio rituale, come se utilizzasse il profumo per lanciare un incantesimo. La celebre stilista Coco Chanel affermò: “una donna dovrebbe indossare il proprio profumo ovunque le piaccia essere baciata”. Per questo è molto importante trovare il “tuo” profumo.

Come si fa a scegliere la fragranza più adatta a sé?

  • Dimentica i profumi del momento consigliati dalla tua amica blogger. Ogni profumo va sempre testato sulla propria pelle, perché i singoli elementi innescano una vera e propria reazione chimica a contatto con Ph diversi. Uno stesso profumo può assumere accenti più freschi o più dolci a seconda della tipologia della pelle di chi lo utilizza.
  • Scrivi su un foglio un elenco con le tue essenze preferite. Magari ti piacciono le note floreali o fruttate, come i fiori di bergamotto o di lavanda. O, invece, sei più per quelle speziate come tabacco e cannella. Non solo. Siccome abbiamo una conoscenza molto limitata riguardo alle fragranze, annota anche ricordi o sensazioni associate a esse, come l’odore delle bolle di sapone o dell’erba appena tagliata.
  • Una volta individuate le tue profumazioni preferite, vai in un negozio, magari in uno specifico che abbia personale competente. Ci sono anche siti online che, in base alle preferenze indicate, ti aiutano a fare una prima selezione tra i profumi in vendita. O magari, se l’argomento ti intriga, puoi pianificare un viaggio in Francia, tra i maestri profumieri di Grasse!
  • Annusa, inspira, lasciati avvolgere e soprattutto non dimenticare di provare il profumo sulla tua pelle. Restringi il campo a tre o quattro profumi ma non prendere subito una decisione. Alcune note sono più evidenti quando l’alcol è parzialmente evaporato. Quindi, chiedi al negozio dei campioni gratuiti o acquista dei flaconcini da borsetta, così da poterli testare con calma e in solitudine, prendendoti il tuo tempo.
  • Sii audace: sfidati a testare anche delle fragranze che non avresti mai immaginato di scegliere. Più fragranze proverai, più i tuoi orizzonti si espanderanno e la tua conoscenza di te e di cosa ti piace aumenterà.
  • Se non sei abituata alle fragranze decise, potresti provare gli oli essenziali, che hanno un’energia potente e terapeutica. Inoltre, la loro potenza sensuale è invitante e ipnotica, mai forzata. Ne basta una piccola quantità: essendo naturali, non correrai il rischio che siano respingenti.

Ricorda sempre che non esiste un profumo per sedurre qualcun altro. Esiste il profumo che senti più tuo in un determinato momento. Essere una seduttrice sacra significa, innanzi tutto, conoscere te stessa e piacerti, non dimenticarlo! Per cui, il profumo più seducente è sempre quello che meglio si addice a te.

Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Per dare il tuo consenso al loro utilizzo, clicca l'apposito bottone. Se vuoi approfondire, puoi visitare la pagina dedicata per capirne di più. Voglio approfondire

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi