Le parole hanno un grande potere: sono in grado di costruire la realtà. Per questo bisogna utilizzarle con cura. Oltre alle parole, però, una comunicazione efficace si basa su altri elementi cosiddetti paraverbali (tono, velocità, timbro della voce) e non verbali (postura, movimenti, spazio occupato nella stanza). Ossia, non è importante solo ciò che dici ma anche, se non soprattutto, come lo dici. Ecco perché la capacità seduttiva si applica perfettamente alla comunicazione, perché lavora su tutti gli aspetti del verbale, del paraverbale e del non verbale.

Consigli per una comunicazione seduttiva:

  • Quando stai raccontando un aneddoto o un episodio, di tanto in tanto fermati per due secondi, come se stessi girando la pagina di un libro. Servirà a far sì che la storia narrata fino a quel momento venga integrata da chi ti ascolta. In particolare, quando sei al culmine della narrazione, fermati per cinque secondi e mantieni il contatto visivo con il tuo interlocutore, così da aumentare la suspence.
  • Quando parli a un piccolo pubblico, che sia composto da amici o da sconosciuti, non essere troppo esaustiva nel fornire minuziosamente tutti i dettagli solo perché senti la necessità di spiegarti ed essere compresa. Mantieni sempre qualcosa per te, qualcosa di non detto, così accrescerai il desiderio e la curiosità in chi ti ascolta.
  • Introduci nel tuo lessico parole un po’ ricercate o dal suono particolare. Non per essere leziosa, ma per conferire un che di “misterioso” ai tuoi discorsi, come se parlassi una lingua segreta che gli altri saranno invitati a conoscere.
  • Ricorda sempre, però, che lo scopo della conversazione non è fare colpo sul tuo pubblico, quindi non dare vita a discorsi artificiosi. Ciò che le persone bramano è la verità, perché l’autenticità galvanizza. Quindi, usala senza timori e vedrai che attirerai l’interesse di molti.
  • Allenati a dichiarare la tua verità ripetendoti delle affermazioni positive tutti i giorni, come “sono una donna meravigliosa e sensuale” o “la mia bellezza è mia di diritto”. Trova la tua affermazione positiva per sentirti una seduttrice consapevole.
  • Scrivi la tua affermazione positiva su di un post-it che lascerai attaccato sullo specchio di un bagno in un locale pubblico, in modo da risvegliare la seduttrice dormiente presente in un’altra donna. Anche questa è comunicazione seduttiva.

 

Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Per dare il tuo consenso al loro utilizzo, clicca l'apposito bottone. Se vuoi approfondire, puoi visitare la pagina dedicata per capirne di più. Voglio approfondire

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi